Xbox One

4.25

State of Decay 2

Il genere zombie sembra non morire mai. Non li contiamo più i prodotti legati ai non morti dopo l’arrivo di The Walking Dead, alcuni riuscitissimi, alcuni meno divertenti. Ma insomma, i non morti videoludici non ci lasciano in pace. È il caso di State of Decay 2, sequel del gioco

4.75

TT Isle of Man

C’è chi la definisce la corsa più spettacolare del mondo, chi la più pericolosa. Sicuramente attorno al Tourist Trophy girano parecchie voci, opinioni e sentimenti contrastanti. Un evento storico unico che negli anni non è cambiato molto per quanto riguarda la sicurezza a differenza degli altri sport motoristici e per

5.25

A Way Out

A Way Out è uscito da un po’ oramai. Allora perché ci abbiamo messo tanto a pubblicare la recensione? Beh, proprio a causa della sua natura… particolare. Il gioco sviluppato da Hazelight e pubblicato da EA va infatti giocato in due. Non nel senso che è un MMO e nemmeno

4

De Blob 2

Partorito dalla mente di 8 studenti universitari della HKU Utrecht School of the Arts nei Paesi Bassi, De Blob, tradotto in inglese The Blob dalla lingua olandese, era stato sviluppato originariamente per essere giocato su sistemi operativi Microsoft Windows a fine giugno 2006. Scaricabile gratuitamente dal sito dell’accademia (il prototipo),

4.5

Titan Quest

Titan Quest faceva la sua comparsa circa dodici anni fa. Un RPG Action con visuale dall’alto che cercava di diventare una valida alternativa al mitico Diablo. È incredibile come si torni costantemente a parlare di un gioco dopo tutti questi anni. Evidentemente si può intuire che il titolo in questione

5

Far Cry 5

Cosa succede quando finiamo in una sperduta contea del Montana, racchiusa tra i monti? Una zona selvaggia ed isolata la quale, proprio a causa della sua distanza dalla “civiltà” è diventata terreno fertile per gruppi di preppers e fanatici religiosi. Quando poi a capo dei fanatici religiosi c’è un falso

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.