Una versione mini anche per il commodore 64

Lo storico PC commercializzato fra il 1982 e il 1994 è pronto a ritornare sul mercato. L’home PC più famoso ad 8bit è previsto in una versione mini per la primavera del 2018, ed attualmente risulta pre ordinabile solo attraverso Amazon. Sicuramente il C64 Mini è un oggetto da collezione per i nostalgici degli anni ’80, i giochi per il Commodore 64 sono infatti fra i titoli più importanti nel settore del retrogaming. A titolo d’esempio citiamo i Lemmings, Bubble Bobble, Golden Axe, The Bard’s Tale, Street Fighter, Pac-Man, Double Dragon, Contra, Paradroid, Uridium, Turrican, Wizball e molti altri. Oltre ai già 64 giochi preinstallati, molti altri titoli potranno essere giocati su discrezione dell’utente, in quanto C64 mini supporta le chiavette esterne con il supporto alle rom compatibili. C64 Mini offre ben due uscite USB, così da poter collegare ulteriori periferiche come un vero e proprio PC funzionante.

La mini console offre anche altre due interessanti modalità quali:

  • il filtro pixel (nitide, CRT, emulazione scanline);
  • la visualizzazione NTSC & PAL (60 & 50 Hz).

C64 Mini sarà in vendita a partire dal 31 marzo 2018 ad un prezzo di 79,99 euro (che si traduce in circa 100 CHF). Risulta ancora sconosciuto l’avvio ufficiale del preorder per il nostro mercato.

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.