Tutte le informazioni sul Wii U dal Nintendo Direct

Oggi giovedì 13 settembre si é tenuta un’altra conferenza in streaming tramite il canale Nintendo Direct anche per il vecchio continente. Dalle 16 di questo pomeriggio abbiamo quindi le informazioni più succulente e importanti che attendavamo dalla dall’ E3 di questo giugno: la data di uscita e il prezzo della console Wii U.

Cominciamo subito questa conferenza con Satoru Shibata, presidente di Nintendo of Europe che apre le danze con Satoru Iwata, CEO di Nintendo. Con la presenza dei “Satoru duo” si avvia la versione speciale di “Iwata/Shibata chiede”, dove veniamo a conoscenza del particolare focus in questo Nintendo Direct interamente dedicato al software del Wii U.

Dopo una breve introduzione Shibata torna a Francoforte dove ci illustrerà delle informazioni che i videogiocatori attendono ormai da mesi.

– Wii U in due colorazioni differenti:

Due opzioni per i consumatori, due bundle disponibili al lancio della console, prefissato per il 30 Novembre di quest’anno. Avremmo quindi:

Wii U Basic Bandle

(colorazione bianca)

Wii U Premium Bandle

(colorazione nera)

8 GB Memoria Flash 32 GB Memoria Flash
Wii U Gamepad Wii U Gamepad
HDMI Cable HDMI Cable +

Sensor Bar per Wii Mote

Stand e supporto hardware

per ricaricare il Pad

Nintendo Land

Nintendo Network Premium

10 % di sconto sui titoli Eshop

Satoru Shibata non ha espresso un prezzo specifico per la console, essendo gli stati Europei senza una moneta unica (ad eccezione dell’Euro), é stato semplicemente annunciato di seguire i prezzi del listino dei vari Store. In Svizzera molto probabilmente avremmo 300 franchi per la versione Base e 350/400 per la versione Premium. Insomma non si discosta dal prezzo iniziale che ebbe la Wii al lancio 7 anni fa.

Per quanto riguarda le specifiche più tecniche, veniamo a conoscenza che la memoria Ram della console si aggira verso i 2 GB: 1 per il sistema operativo e 1 per i giochi (se non addirittura entrambe). Supporto completo alle risoluzioni 720p/1080p fino a 60 fps e con dischi proprietari con una memoria simil Blue Ray (oltre 25 GB) e una capacità di lettura sui 30 MB/s. Nintendo riconferma inoltre la piena compatibilità con gli accessori dedicati per Wii (Nunchuck, Sensor Bar, Wii Mote, ecc…) e i software. Nel caso in cui il giocatore non ne dispone Nintendo mette a disposizione dei Bundle  per poterli comprare: come quello contenente Nunchuck + Wii Mote o il Sensor Bar (incluso solo nella versione Premium di Wii U). Come già visto per 3DS classico e 3DS XL, sarà possibile trasferire tutti i dati presenti su Wii nella nuova Wii U.

– Una line up di lancio davvero…accattivante:

Non mancano naturalmente i titoli first Party Nintendo che, come abbiamo già visto nell’E3 di quest’anno, saranno 4: Nintendo Land, New Super Mario Bros U, Game and Wario e Pikmin 3. Quest’ultimi due saranno disponibili sul mercato solo verso Marzo 2013.

> Nintendo Land: Si rimostra con un paio di trailer uno dei nuovi “Wii Sport” della casa di Kyoto, caratterizzato da 12 attrazioni diponibili da giocare singolarmente, in multiplayer o addirittura online. Tutto con un Gameplay basato e creato appositamente per la nuova tavoletta.

> New Super Mario Bros U: Non poteva mancare Super Mario Bros nel debutto della nuova home console di Nintendo, con la sua ormai formula classica di platform in due dimensioni.

Dal trailer possiamo vedere come c’é stata l’introduzione di nuovi Power Up, ma soprattutto la presenza del nostro fido Yoshi in diverse colorazioni e…dimensioni. Lo yoshi giallo per esempio ci illuminerà il cammino mentre quello blu sparera bolle per intrappolare i nemici. Confermata anche la possibilità di usare i nostri Mii per accompagnare Mario nella sua avventura nel salvare la principessa Peach. Diverse modalità disponibile per ampliare il target del titolo: dai più principianti ai più esperti (1 Up Mania, Challenge Mode, ecc…). Insomma, un titolo molto interessante e naturalmente con uno stile old School che accompagna ormai Nintendo da 30 anni.

Dalle terze parti invece arrivano anche qua parecchie esclusive presenti sia al lancio della console sia anche entro marzo 2013.

> Rayman Legend: l’abbiamo visto in più notizie qui a Joypad, ne abbiamo parecchio sentito parlare durante quest’ultimi mesi, l’immancabile Rayman Legend sequel di Rayman Origin: platform a due dimensione dedicato a uno dei personaggi più famosi della Ubisoft. Qui l’intervista a Michel Ancel, creatore del recentissimo Platform:

Un nuovo gameplay quindi per sfruttare appieno le potenzialità del nuovo controller, ma soprattutto troviamo molto interessanti i livelli “musicali” creati appositamente per questa versione.

> Zombi U: il survival Horror Fps a basso budget di produzione presente per ora in esclusiva su Wii U si mostra con un nuovo trailer sulle varie fuznionalità del gameplay e dell’online. Disponibili mode specifici come il “Survival Mode” con solo 1 vita a disposizione o anche elementi RPG per quanto riguarda il Level Up delle armi disponibili.

Inoltre sarà presente al lancio un terzo Bundle basato sulla versione Premium Wii U (colorazione nera) ma con inclusa anche una copia di Zombi U. Si tratterrà della versione più costosa della console.

> Mass Effect 3: La special edition sbarca anche su Wii U, uno degli Action RPG con ambientazioni spaziali più famoso degli ultimi anni. Prodotto da Bioware, Mass Effect arriva così in una versione speciale anche per la console Nintendo, con la presenza di DLC integrati e l’extended Ending. Abbiamo inoltre un gameplay integrato per mischiare i controlli classici della serie con le nuove funzionalità del Wii U Gamepad.

> Call Of Duty: Black Ops 2: con “sorpresa” Activision é disposta a portare uno degli FPS più conosciuti di questa generazione di console. Call of Duty quindi debutta anche lui sulla nuova creazione di Nintendo, con la particolarità inedita di girare con settaggi pari a 1080p con un frame fisso sui 60 fps.

Altri titoli che saranno presenti al lancio saranno Batman Arkham City, Assassin’s Creed III, Tekken Tag Tournament 2, Epic Mickey 2, Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge, Sonic All Star – Racing, Warrior’s Orochi 3 Hyper, Darksider 2, Scribblenauts.

Interessante invece i lavori svolti da Platinum Game, Software House che porterà due nuovi titoli per la Wii U. Con molta probabilità non li vedremo prima della fine dell’estate dell’anno prossimo:

> Wonderfull 101: 100 Supereroi per salvare il pianeta terra da un’invasione aliena, un miscuglio di un genere RTS (Real Time Strategy) con un genere sull’Action. Saremo noi quindi a salvare il pianeta guidando cento eroi differenti allo stesso tempo per distruggere gli invasori e portare la pace.

> Bayonetta 2: Con grandissimo stupore riappare dopo qualche anno uno degli action che ha fatto sbavare diciannove ventesimi della popolazione maschile. Stiamo parlando proprio di Bayonetta, presente sulle attuali console HD Xbox 360 e Playstation 3. Platinum Game ha dichiarato che il titolo é in lavorazione e sarà un’esclusiva Wii U, grande smacco verso le altre due console concorrenti.

Non mancano i titoli presenti in Digital Delivery (DD) scaricabili naturalmente dall’ Eshop tramite Nintendo Network.

> Trine 2: Director’s Cut: Ecco un altro Platform multipiattaforma presente sul PSN Network, Xbox Live, PC Window e Mac, a tema fantasy con la presenza di modalità single o multiplayer.

>Toki Tori 2: Altro Platform ma con elementi rompicapo sviluppato da Two Tribes ormai per il vetusto Gameboy Color nel 1999, ma ritornato in un sequel dedicato interamente per Nintendo Wii U.

> Nano Assault Neo: Uscito in versione retail sul mercato Americano per Nintendo 3DS, Nano Assault Neo é un Shoot’ hem a scorrimento molto particolare che riprende le classiche meccaniche di gioco della serie.

> Lego City Undercover: Come avevamo già visto nella presentazione dell’E3, la serie torna con uno stile piuttosto action basato su un genere poliziesco. Molti utenti l’hanno soprannominato “Lego GTA” viste le somiglianze. Dopo Harry Potter anni 5 – 7 e Lego Batman, anche Wii U beneficerà di un titolo dell’omonimo brand.

Si conclude qui il Nintendo Direct di quest’oggi con una lista completa dei titoli di lancio disponibili subito al 30 Novembre con le uscite fino al 31 Marzo 2013.

Dimenticavamo, un’altra grande sorpresa é stata annunciata verso la fine del Nintendo Direct. Dopo l’esclusiva di Bayonetta 2 anche Capcom ha intenzione di portare uno dei suoi brand più famosi sulla nuova console Nintendo. Stiamo parlando di Monster Hunter 3 Ultimate, versione rivista di Monster Hunter 3, titolo presente sulla precedente console Wii. Il titolo arriverà anche sulla 3DS, ormai presente da un anno sul suolo giapponese, arriverà in contemporanea col titolo Wii U. Entrambe le versioni permetteranno il Cross Platform tra le due console. La data d’uscita é prevista verso gli inizi di Marzo 2013.

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.