Razer annuncia Viper, mouse con switch ottici

COMUNICATO STAMPA: Razer ha presentato oggi il Razer Viper, un mouse da gioco leggero progettato in collaborazione con i professionisti dell’esport e dotato dei nuovi Razer Optical Mouse Switches. Grazie al sensore ottico 5G di Razer (risoluzione nativa di 16.000 DPI, una precisione di risoluzione del 99,4% e un tracking a 450 pollici al secondo) e riducendo al minimo la resistenza sulla scrivania con il cavo Speedflex, il Razer Viper è stato messo a punto per un controllo assoluto nel gioco competitivo.

Viper è il primo mouse Razer ad essere dotato dei nuovi Optical Mouse Switches, gli interruttori Razer più veloci che offrono una velocità di azionamento tre volte superiore a quella dei tradizionali mouse switch meccanici. Gli interruttori meccanici tradizionali inviano segnali elettrici tramite contatto metallico, creando un effetto di rimbalzo residuo che può introdurre segnali multipli. Per assicurarsi che venga registrato un solo clic, viene utilizzato un ritardo di rimbalzo, con conseguente rallentamento del tempo di risposta. Con gli interruttori ottici di Razer, non è necessario alcun contatto fisico per inviare un segnale. Utilizzando un raggio di luce infrarossa che passa attraverso un otturatore per inviare un segnale elettrico al computer, gli interruttori rispondono istantaneamente ad ogni pressione delle dita, assicurando che ogni azione sia eseguita secondo le intenzioni del giocatore. Con ogni interruttore resistente fino a 70 milioni di clic, gli interruttori ottici del mouse della Viper sono costruiti per resistere ai rigori delle gare, offrendo al contempo la velocità e la precisione richiesta dai giocatori.

Il Razer Viper è stato testato sul campo da alcuni dei migliori atleti di esporti del mondo. La leggenda di MIBR CS:GO Epitácio “TACO” de Melo ha utilizzato un prototipo del Razer Viper nelle gare dell’anno scorso. “Non appena ho posato gli occhi sul Razer Viper, mi sono innamorato perché la forma è semplicemente perfetta”, ha detto TACO di MIBR. “Il clic degli interruttori ottici è sempre più fluido e veloce, e la flessibilità del cavo lo rende fantastico per CS:GO“.

Con soli 69g, la Viper è il mouse cablato più leggero di Razer. Il design leggero si ottiene senza la necessità di un guscio scheletrico, ottenendo un telaio solido e ambidestro che non compromette resistenza e durata. Il design del telaio a basso peso della Viper è costruito per soddisfare i rigorosi requisiti della concorrenza degli esportatori. Il Viper è dotato del nuovo cavo Razer Speedflex. Utilizzando un nuovo rivestimento del cavo a bassa resistenza, i giocatori potranno sperimentare meno attrito e impigliarsi lungo i normali punti di ancoraggio, riducendo al minimo il desktop e la ‘edge drag’ per fare grandi strisciate senza ostacoli e movimenti liberi.

Razer Viper è stato progettato in collaborazione con alcuni dei migliori atleti del Team Razer“, afferma Alvin Cheung, Senior Vice President della business unit periferiche di Razer. “Con gli interruttori ottici per mouse e il sensore 5G di Razer leader di mercato in un mouse ambidestro e leggero, la Viper offre la precisione e il controllo ad alte prestazioni necessari per avere successo in qualsiasi gioco competitivo di oggi“.

Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad, appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose. Twitter: @sclafsac

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.