Nuovi monitor da Samsung al CES 2019

Col CES in pieno svolgimento, le notizie fioccano e la nostra redazione è invasa dai comunicati stampa. Ne abbiamo pescato uno tra i più interessanti ad opera di Samsung riguardo alla nuova lineup di monitor per il 2019. Cose molto golose! Leggiamo un po’ che hanno da dire!

 

Al lavoro o nel tempo libero: gli svizzeri trascorrono molto tempo ogni giorno sullo schermo. Samsung presenta al CES tre nuovi monitor che utilizzano la più recente tecnologia per migliorare l’ergonomia sul posto di lavoro, fornire colori realistici e consentire agli utenti di lavorare con schermi ultra-wide. Al Consumer Electronics Show (CES) 2019 di Las Vegas, Samsung ha presentato tre nuovi monitor che sono stati sviluppati appositamente per soddisfare le esigenze dei loro utenti. Uno schermo dal design minimalista, ergonomico e salvaspazio per il posto di lavoro, un monitor da gioco che offre colori realistici e un monitor curvo per i creatori di contenuti.

CRG9 49″ Gaming Monitor
Il CRG9 è il primo monitor da gioco ad alta risoluzione al mondo con un rapporto di aspetto di 32:9. Il monitor da 49 pollici ha una frequenza di aggiornamento di 120Hz e un tempo di risposta di 4ms. I ritardi delle immagini e la sfocatura del movimento sono notevolmente ridotti al minimo. Questo rende il monitor particolarmente adatto per i giochi veloci. La tecnologia AMD Radeon FreeSync 2 HDR riduce scatti e tearing e garantisce il miglior frame rate possibile per un’autentica esperienza di gioco.

Il CRG9 dà vita ai contenuti: con la doppia risoluzione QHD (5120×1440) e HDR10 con una luminosità massima di 1.000 nits , anche i più piccoli dettagli vengono visualizzati nelle aree più chiare e scure di un’immagine. Il formato HDR10 consente tecnologie come il dimming locale e i contrasti estremi che contribuiscono a rendere i contenuti incredibilmente realistici. Il monitor è dotato della tecnologia Quantum Dot di Samsung per una riproduzione dei colori eccezionalmente accurata, 1.800 mm di curvatura dello schermo e un campo visivo estremamente ampio. Lo schermo ultra-wide 32:9 corrisponde alla larghezza di due monitor QHD 16:9 da 27 pollici e offre una particolare flessibilità grazie al multitasking: supportato da PBP (Picture-By-Picture), due sorgenti video possono essere visualizzate sullo stesso schermo. Il CRG9 è dotato di una porta HDMI, due DisplayPort, USB 3.0 e jack per cuffie.

Il CRG90, (49 pollici con doppia risoluzione QHD) LC49RG90SSUXEN sarà disponibile in Svizzera da metà aprile 2019 per CHF 1749.

Space Monitor
Il design minimalista del Samsung Space Monitor attira l’attenzione dell’utente sull’essenziale: il contenuto dello schermo. Il monitor consente inoltre di risparmiare spazio perché può essere fissato direttamente alla scrivania grazie ad una base girevole integrata.

Lo stand girevole è una novità di Samsung. Può essere incassato nel retro del monitor. Ciò consente un facile montaggio e regolazione e garantisce una maggiore ergonomia sul posto di lavoro. Il monitor può essere facilmente inclinato dalla parete, esteso o abbassato fino al piano del tavolo. La funzione Samsung Zero Height Adjustable Stand permette una visione dello schermo da diverse prospettive. Se lo schermo non è in uso, può essere fatto scorrere piatto contro il muro. Il monitor è adatto per il posto di lavoro e per l’ufficio a casa. L’accesso alla connessione è semplice e la gestione dei cavi discreta. I cavi di alimentazione e HDMI sono integrati nella base girevole. Oltre al design estetico, lo Space Monitor convince anche per le sue prestazioni: il modello da 27 pollici offre una risoluzione QHD per immagini particolarmente dettagliate e nitide e il modello da 32 pollici visualizza i contenuti in 4K UHD.

Il modello Space SR75 (modello da 27 pollici con risoluzione QHD), LS27R750QEUXEN, disponibile da metà aprile 2019 per CHF 529 e il modello LS32R750UEUXEN (32 pollici in 4K UHD) a CHF 629.

Monitor UR59C 32
Il nuovo monitor UR59C da 32 pollici è ideale per gli sviluppatori di contenuti che si affidano alla qualità professionale dell’immagine. È dotato di un display UHD curvo con un rapporto di contrasto di 2.500:1 e una risoluzione UHD 4K 3840×2160 che supporta fino a un miliardo di colori. La curvatura 1500R offre un’esperienza impressionante quando si creano contenuti artistici o si gioca a video o giochi. Allo stesso tempo, il monitor curvo riduce l’affaticamento degli occhi – un effetto che può verificarsi durante l’uso prolungato dei monitor.

Il monitor UR59C blu-grigio scuro ha un design extra sottile, con una profondità di soli 6,7 mm e un alloggiamento posteriore rivestito in tessuto. Lo schermo a tre lati, senza cornice, è fissato ad un sottile ma robusto supporto metallico a V con due denti, che integra il cavo e riduce lo spazio necessario alla postazione di lavoro.

L’UR59C, (32 pollici, curvo, con risoluzione 4K UHD) LU32R590CWUXEN sarà disponibile in Svizzera verso la fine di marzo 2019 per CHF 579.00.

Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad, appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose. Twitter: @sclafsac

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.