Nuovi dettagli e preordinazioni alle stelle per Nintendo Wii U

Neanche dopo una settimana dal Nintendo Direct spuntano dal web nuovi interessanti dettagli sulla nuova console della casa di Kyoto, con anche la notizia da parte dei venditori americani sul “tutto esaurito” della sola versione Premium in soli 2 – 3 giorni dall’annuncio. Sembra che la stessa situazione si stia presentando addirittura in Europa, dove la linea di distribuzione Amazon ha già reso noto l’esaurimento di scorte. Con molta probabilità anche nel Sol Levante sembrerebbe avviarsi al tutto esaurito. Sembrerebbe addirittura che catene di distribuzione come Wallmart e Gamestop siano state costrette a intorrempere la preordinazioni a causa della forte domanda da parte dei consumatori.

Resta però ancora sconosciuto il numero effettivo di prenotazioni effettuate, vedremo se anche la versione Basic avrà lo stesso successo nei preorder.

Dopo una presentazione generale delle caratteristiche tecniche e della line up di lancio fino a Marzo 2013, Nintendo ci mette a conoscenza delle funzionalità del Browser Web integrato nella console. Come su 3DS (equipaggiato con una versione Custom di NetFront, Browser disponibile anche per i sistemi operativi Mobile) la nuova Wii U avrà un custom browser con base Webkit, la stessa che troviamo su Google Chrome, Safari o Maxthon. Sarà possibile una navigazione tramite giroscopi e una completa integrazione con il Wii U Gamepad. Confermata anche la presenza di un tasto cerca (come su 3DS) ma ancora sconosciuta la possibilità di usufruire di tab dedicati per la navigazione. Secondo la casa nipponica il browser presente su Wii U é il più veloce mai visto su una console targata Nintendo, dichiarazione che lascia ben sperare sulla fluidità e velocità di navigazione. Assente il supporto al Plug in Flashplayer, ma Nintendo ha promesso un pieno supporto allo standard HTML5: anche se non é stata specificata se la compressione dei video presenti sul Web (basta pensare Youtube o simili) sarà eseguita dai codec M-Peg 4, H.264, Theora o il neo standard di Google WebM.

Un grande passo avanti per le console da gioco, visto che per ora lo standard HTMl5 é supportato solo da 1/5 su quelle attuali (con il podio per il maggior supporto a Nintendo 3DS – fonte: “HTML5test“).

Dal box ufficiale del Nintendo Wii U (sia versione deluxe che basic) si é potuto intravedere “Wii U Chat”, servizio che non ha bisogno di ulteriore spiegazione. Non sono mai stati presentati i dettagli, ma siamo più che sicuri che la nuova Chat made in Nintendo permetterà la videochiamata (e molto probabilmente anche la sola chat vocale, come avveniva su Wii con Monster Hunter 3 o Animal Crossing Let’s go to the City) e la chat in tempo reale direttamente dal Gamepad durante le sessioni di gioco. Freature già comunque presente sulle console HD attuali, anche se più meccanico.

 

 

 

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.