Nokia 8110 4G: il telefono banana fa il suo ritorno

Con riferimento alla nostra passata news del 28 febbraio 2018, avevamo già parlato dell’arrivo del banana phone, storico feature phone della casa finlandese nato nella metà degli anni ’90.

Dopo il debutto di nokia 3310 4G durante il 2017, non poteva mancare una versione del nokia 8110, classico telefonino con tastiera fisica ritornato in auge grazie all’aggiornamento hardware effettuato da HMD. A partire da questo particolare, Nokia 8110 4G è disponibile anche in Svizzera, giallo banana o nero tradizionale, al prezzo di CHF 89.–.

HMD ripropone un’interfaccia caratterizzata da un tradizionale menù tipico dei feature phone del passato, con un piccolo aggiornamento grafico ed accorgimenti smart pronti ad aiutare l’utente nella vita di tutti i giorni. Fra questi troviamo il supporto alle chiamate VoLTE, un app store dedicato avente applicativi quali Facebook, Google Maps, ecc., ed infine un supporto completo al 4G fino a 150 mbits in download e hotspot WiFi.

Rileviamo che Kai OS, piattaforma mobile che spinge il suddetto telefono, supporterà a breve anche il famoso Whatsapp. Nel breve e lungo periodo kai OS, piattaforma adottata in tutti i recenti feature phone, potrebbe vantare di applicativi essenziali ormai esclusive del settore smartphone. Un prodotto che ha ancora una sua fetta di mercato importante: dati alla mano, effettivamente la clientela non manca, i feature phone rappresentano infatti ancora il 10% dei telefoni spediti in tutto il mercato europeo.

Insomma, per chi cercasse un telefono semplice, tradizionale, smart allo stesso tempo, il nokia 8110 4G: mosso dallo Snapdragon 205, 1500 mah di batteria, fotocamera posteriore da 2 mpx, supporto a microSD e via dicendo, potrebbe fare sicuramente al caso vostro.

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.