Logitech presenta G203 Lightsync

Logitech G ha presentato oggi il mouse da gioco Logitech G203 Lightsync.

Il gaming mouse Logitech G203 Lightsync ha un classico design a 6 pulsanti. Possono essere tutti utilizzati direttamente o completamente configurati per semplificare e personalizzare le azioni di gioco. Questo nuovo mouse da gioco include un sensore ad alta precisione con un DPI regolabile fino a 8000 DPI, che fornisce un tracciamento più preciso, più veloce e più fluido. L’illuminazione Logitech G203 Lightsync RGB include una tavolozza di 16,8 milioni di colori e diversi livelli di luminosità, per non parlare di un effetto di illuminazione a onde di colore “arcobaleno”.

G302 ha un polling rate di  1000Hz – otto volte più veloce di un mouse standard – per un’accureatezza maggiore. La qualità della tensione della molla del pulsante metallico affina ulteriormente l’esperienza mantenendo i pulsanti destro e sinistro pronti a scattare con sensibilità, consistenza e reattività eccezionali.

Con l’esplosione del gaming in tutto il mondo e in tutte le età, abbiamo voluto sviluppare un mouse che dia ai giocatori l’accesso ad alcune delle nostre tecnologie più innovative“, ha dichiarato Ujesh Desai, Vice Presidente e Direttore Generale di Logitech G. “Il mouse da gioco Logitech G203 porta tecnologia ad alte prestazioni, illuminazione RGB e comfort in un design collaudato. Questo mouse vi aiuterà sicuramente a superare la concorrenza“.

Il mouse da gioco Logitech G203 LIGHTSYNC sarà disponibile presso i rivenditori di tutto il mondo nel maggio 2020 in bianco e nero al prezzo al dettaglio consigliato di CHF 44.90.

Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad. Appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.