LG svela il televisore arrotolabile durante il CES 2019

LG introduce una nuova era al CES: Lancio del primo televisore OLED al mondo con schermo retrattile. Aspetta, cosa???

LG Electronics definisce la prossima generazione di televisori al CES 2019 con l’introduzione del primo televisore OLED al mondo con schermo retrattile. Con LG Signature OLED TV R (modello 65R9) si realizza il sogno di un televisore con un fattore di forma variabile, reso possibile dalla tecnologia OLED leader del settore. Il 65R9 Rollable TV è molto più di una semplice dimostrazione delle capacità ingegneristiche di LG, offre una qualità dell’immagine e del suono unica. Il nuovo televisore si presenta in un fattore di forma che offre ai consumatori a casa una varietà di possibilità di progettare la propria sala TV in modo discreto.

Dagli albori dell’era dello schermo piatto, le diagonali dello schermo televisivo sono cresciute e le risoluzioni sono diventate più raffinate, poiché i consumatori hanno cercato un’esperienza visiva sempre più impressionante. Di conseguenza, ogni volta che la TV era spenta, una grande area nera dominava il soggiorno. Per rendere meno appariscenti i televisori di grandi dimensioni, i produttori hanno cercato di creare schermi ancora più sottili con cornici minime e un design discreto.

Con l’introduzione di LG Signature OLED TV W nel 2017, LG si allontana dal concetto tradizionale di televisore e si concentra sulla semplicità dello schermo. LG ha chiamato questa televisione “carta da parati” e ha dimostrato che un televisore può offrire immagini e suono di alta qualità, sottigliezza ed estetica allo stesso tempo. L’ultimo sviluppo di LG porta la ricerca di un design discreto ad un livello superiore: con il Rollable TV, l’azienda ha sviluppato un televisore con un display che appare e scompare attraverso la magia – un’innovazione rivoluzionaria che sembra sfidare la logica. La “R” nel nuovo LG Signature OLED TV R sta per “Rollable”, ma significa anche una rivoluzione nell’home entertainment e la ridefinizione dello spazio attraverso la possibilità di estendere semplicemente lo schermo da una base verso l’alto con la semplice pressione di un pulsante e di farlo tornare indietro più tardi.

Un televisore OLED rollabile è un vero e proprio punto di svolta: la parete non rappresenta più un confine – e questo mette l’utente in grado di progettare gli ambienti in modo più individuale e senza considerare il fattore forma di un display sempre presente. Il LG Signature OLED TV R può essere utilizzato in tre diverse modalità di visualizzazione: Vista completa, vista linea e vista zero. In questo modo i clienti possono utilizzare la TV in un modo che prima dello sviluppo della tecnologia OLED era impossibile. Full View offre un’esperienza televisiva di grande formato da 65 pollici (165 centimetri) che rivela l’intera gamma di contrasto, profondità e realismo che è diventata sinonimo di tutti i televisori LG OLED. La straordinaria qualità dell’immagine e del suono, resa possibile dal processore intelligente Alpha-9 di seconda generazione di LG e dagli algoritmi di apprendimento profondo, fanno di questo straordinario televisore una classe a sé stante.

Line View consente di svelare il LG Signature OLED TV R solo parzialmente – particolarmente utile per alcune attività che non richiedono lo schermo intero. In questa modalità, gli utenti possono scegliere tra funzioni come l’orologio, la cornice, l’umore, la musica e il cruscotto domestico. Quando gli utenti richiamano la modalità orologio, possono controllare l’ora e le condizioni atmosferiche a colpo d’occhio. In modalità frame, possono visualizzare una selezione personale di foto scattate da uno smartphone o dalla modalità mood del televisore per creare un’atmosfera rilassata. Quando il Rollable TV è in Zero View, lo schermo da 65 pollici del LG Signature OLED TV R è arrotolato nella base e quindi invisibile – ma anche allora gli utenti possono comunque godere della musica riprodotta dal sistema audio integrato 4.2 con 100 watt di potenza di uscita in qualità Dolby-Atmos. L’equipaggiamento premium è chiaramente visibile in tutta l’unità – dal mobile in alluminio spazzolato al coperchio dell’altoparlante di alta qualità in tessuto misto lana del produttore danese Kvadrat.

Prezzi e disponibilità per la Svizzera non sono ancora stati annunciati.

Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad, appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose. Twitter: @sclafsac

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.