LG annuncia l’arrivo di Stadia sulle TV 2021

LG Electronics ha annunciato una partnership pianificata con Google per il lancio di Stadia sulle sue ultime Smart TV webOS nella seconda metà di quest’anno. Dopo che Stadia apparirà su Google TV, LG sarà il primo produttore di TV a supportare il gameplay di Stadia in modo nativo tramite webOS.

LG prevede di offrire il nuovo servizio sulle Smart TV LG nella seconda metà del 2021 come app scaricabile dal Content Store di LG nei paesi in cui è disponibile Stadia. Stadia offre già più di 130 giochi, con altri da aggiungere continuamente. I giochi possono essere acquistati singolarmente, oppure i giocatori possono accedere a un certo numero di giochi da giocare gratuitamente con un abbonamento a Stadia Pro, che include sconti esclusivi e risoluzione fino a 4K. Un’esperienza di gioco entusiasmante con il suono surround a 5.1 canali e il supporto per un massimo di 4K HDR e 60 FPS rendono la piattaforma Stadia una scelta avvincente per chi cerca una grande esperienza di gioco senza la necessità di una costosa console di gioco dedicata.

La novità è stata accompagnata, durante il CES 2021, dall’annuncio della nuova lineup per il 2021.

La linea di TV OLED di LG per il 2021 rappresenta la linea più completa dell’azienda in questo genere di prodotti fino ad oggi, impressionando con modelli freschi disponibili in formati più grandi e basandosi sulla famosa ed eccezionale qualità dell’immagine di LG. L’ultima serie G1 di LG presenta l’OLED evo, un’evoluzione della tecnologia TV OLED.

L’ultimo processore intelligente di LG, l’α (Alpha) 9 Gen 4 AI, migliora le prestazioni degli ultimi modelli di LG OLED TV della serie Z1, G1 e C1, LG QNED Mini LED TV QNED modelli QNED99 e QNED95, e LG NanoCell TV modelli NANO99 e NANO95. Il processore utilizza il Deep Learning per migliorare l’upscaling, rendendo il contenuto di qualsiasi qualità un’immagine perfetta sui grandi display ad emissione automatica. L’ultimo processore di LG è dotato di AI Picture Pro, che riconosce gli oggetti come volti e corpi sullo schermo, distingue tra primo piano e sfondo ed elabora ogni oggetto in modo indipendente per riprodurre le immagini in modo più tridimensionale. Grazie alla sua capacità di riconoscere i generi di contenuto, il processore α9 Gen 4 ottimizza anche la qualità dell’immagine, la quantità di luce nelle scene e le condizioni ambientali nei diversi ambienti di visualizzazione.

 

Grazie alla piattaforma webOS 6.0 smart TV, le ultime TV OLED di LG offrono un’esperienza utente eccezionalmente intuitiva. Con una nuova schermata iniziale completamente ridisegnata, oltre a miglioramenti delle prestazioni e delle funzionalità, webOS 6.0 offre un accesso più veloce alle applicazioni e una più facile scoperta dei contenuti con consigli ancora più personalizzati. Insieme al Magic Remote migliorato, che fornisce le chiavi di accesso per i fornitori di contenuti più popolari, il nuovo webOS offre agli utenti la possibilità di utilizzare più comodamente i televisori di nuova generazione di LG e il sistema webOS in crescita.

I televisori OLED 2021 di LG sono dotati di nuove funzionalità come il Game Optimizer, con un tempo di risposta di appena 1 millisecondo, un basso ritardo di ingresso e quattro porte che supportano le ultime specifiche HDMI.5 Game Optimizer, incluso in tutti i televisori webOS TV LG 2021, compresi i televisori QNED Mini LED e NanoCell, non solo fornisce l’accesso a tutte le impostazioni relative al gioco in un unico posto, ma seleziona automaticamente le migliori impostazioni dell’immagine in base al tipo di gioco, sia che si tratti di uno sparatutto in prima persona, di un gioco di ruolo o di un titolo di strategia in tempo reale. Per giocare su grande schermo con immagini fluide e prive di tearing, i TV OLED LG sono compatibili con G-SYNC, supportano FreeSync Premium e sono dotati di riduzione del frame rate (VRR), che possono essere gestiti in Game Optimizer.

Inoltre, per il 2021, LG ha ampliato il numero di modelli di TV che supporteranno le funzionalità HDMI 2.1, con il canale di ritorno audio potenziato (eARC) e la modalità automatica a bassa latenza (ALLM) supportata in tutta la gamma. I televisori NanoCell QNED90 Mini LED, NANO90 e NANO85 NanoCell di LG supporteranno anche il Variable Frame Rate (VRR) per fornire un’esperienza eccezionale a tutti i giocatori.

Potete vedere tutte le novità sul sito dedicato.

Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad. Appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.

SGN Logo

Altri membri di SCN:
games.ch
insidegames.ch
the(G)net.ch