Halo 2: Anniversary disponibile ora per PC con The Master Chief Collection

Gli ultimi mesi sono stati ricchi di eventi per i fan di Halo su PC, come Halo: The Master Chief Collection uscito nel dicembre 2019 con Halo: Reach e Halo: Combat Evolved Anniversary, che si è unito al fratello minore nella collezione con un’uscita a sorpresa il 3 marzo.

L’avventura di Halo continua con Halo 2: Anniversary che esce in questi giorni come prossima puntata di Halo: The Master Chief Collection con Xbox Game Pass, su Microsoft Store e su Steam. Halo 2: Anniversary su PC è dotato di nuove funzionalità, ottimizzazioni e personalizzazioni costruite per la piattaforma. Il gioco gira a 60 fotogrammi al secondo (o più) con supporto 4K UHD, e i giocatori possono perfezionare la loro esperienza con una vasta gamma di opzioni, tra cui il supporto personalizzabile per mouse e tastiera, il supporto ultra-wide, la personalizzazione FOV e altro ancora.

Come tutti i titoli di Halo: The Master Chief Collection su PC, i giocatori avranno diversi modi per vivere Halo 2: Anniversary a seconda della piattaforma scelta

  • Xbox Game Pass – Iscriviti a Xbox Game Pass Ultimate o Xbox Game Pass per PC (Beta) e ottieni Halo 2: Anniversary, il prossimo capitolo di Halo: The Master Chief Collection. Halo 3, Halo 3: ODST (Campagna) e Halo 4 saranno anch’essi inclusi nella vostra iscrizione e saranno disponibili alla data di uscita di ogni gioco, completando la collezione nel 2020.
  • Microsoft Store e Steam – Il pacchetto di Halo: The Master Chief Collection è disponibile oggi al prezzo di $39,99 USD, che include Halo: Reach e Halo: Combat Evolved Anniversary, e ora Halo 2: Anniversary, più i titoli rimanenti al lancio del prossimo anno. Halo 2: Anniversary può essere acquistato anche singolarmente per $9,99 USD.

Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad. Appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.