Gli annunci della Conferenza Nintendo

Arriva come ultima dei tre big boss dei videogames (dopo Microsoft e Sony) anche Nintendo, che ha tenuto la sua conferenza questa sera alle 18:00. Da precisare che questa conferenza é stata incentrata alla sola presentazione dei giochi, visto che le freatures social sono già state presentate nel Pre E3 di Nintendo. L’unica notizia tecnica presentata é il supporto a due Wii U Gamepad, non uno come si credeva fino a tre ore fa. Si comincia da subito la conferenza con un volto noto nel mondo Nintendo: Shigeru Miyamoto, che si mostra in compagnia dei simpatici pikmin.

È chiaro che il titolo in questione farà parte di una delle creazioni dello sviluppatore Nintendo. Ebbene stiamo parlando di Pikmin 3, nuova IP esclusiva per la Wii U.

Pikmin é uno dei tanti brand creati dalle menti di Miyamoto, dove é stato rilasciato sul mercato per la Nintendo Gamecube nel 2001. Come viene mostrato dallo sviluppatore, il titolo riprende al 100% il gameplay dei primi capitoli ma con naturalmente delle aggiunte e modifiche per la nuova console. Dovremmo con Olimar, il protagonista, controllare ancora una volta i piccoli Pikmin per risolvere enigmi e avanzare nel gioco. Le novità sono molte: prima di tutto lo sfruttamento del Wii U Gamepad per controllare le piccole creaturine, l’aggiunta di tre capitani in più da controllare (e non più uno) e per finire lo status particolare di ogni piccolo pikmin (ognuno con le sue proprietà: per esempio il pikmin di roccia).

Ma ritorna in scena Reggie, presidente di Nintendo of America, a presentarci un’altra novità: una seconda “nuova” IP dove sarà anch’ella presente nella line up di Wii U. Molti si erano lamentati per la sua assenza al lancio del 3DS, ma ora New Super Mario Bros U sarà un altro dei titoli tripla AAA presenti sulla nuova console Nintendo, per non ripetere lo stesso errore.

Presentato da subito con questo trailer, New Super Mario Bros U sarà un classico platform bidimensionale a scorrimento come da tradizione. Naturalmente sarà ricco di contenuti tra cui: tanti Power UP, differenti tipi di Yoshi, tanti livelli, ecc… Il tutto nella maniera classica voluta da Nintendo.

Ebbene, questi due titoli confermano un nostro articolo su questo rumor che avevamo annunciato mesi fa.

Ma passiamo ora ai titoli third party di un certo calibro sulla nuova console Nintendo. Batman Arkham City fa la sua comparsa, ma sotto un’edizione speciale creata appositamente per la Wii U. Batman Arkham City Armored Edition é il nome in codice di questa versione portando modifiche al gameplay e aggiunte inedite. Per maggiorni informazioni ecco il trailer ufficiale del titolo.

Inoltre la Wii U avrà nella sua line up di lancio titoli multipiattaforma presenti sulle attuali console HD xbox 360 e PS3: Mass Effect 3, Tekken Tag Tournament 2 e Assassin’s Creed III.

Come esclusive Third Party abbiamo in primo piano Ubisoft, dove aveva già presentato Zombi U e Rayman Legend ieri notte. Zombi U si mostra anche in gioco, con freature inedite e da una parte piuttosto divertenti (come vedere la propria immagine trasformata in Zombie sul Wii U Gamepad) e con un gameplay tipico di un survival horror.

Ma passiamo ora a un target più casual: sono stati presentati titoli che hanno fatto parecchi numeri di vendita e molto famosi tra gli utenti occasionali. In primis abbiamo Just Dance 4 (presentato già ieri da Ubisoft) e come secondo il Wii Fit, nome in codice Wii Fit U.

In questo versione per Wii U dovremmo utilizzare in concomitanza sia il Wii Balance Board che il Wii U Gamepad, in tanti minigiochi per perdere peso.

Ma la vera novità nel party game familiare targato Nintendo, come la Wii aveva fatto con Wii Sport, é Nintendo Land. Si tratta di un parco divertimenti a tema Nintendo in cui le attrazioni sono basate sulle sue IP come Zelda, Animal Crossing, Super Mario, ecc… I minigiochi disponibili saranno 12 e ne sono stati mostrati solo alcuni durante la conferenza.

Infine si può confermare la presenza di tanti titoli disponibili al lancio della console. Anche se da una parte dal Web cominciano a partire le prime critiche tra cui l’assenza di più esclusive di titoli interni Nintendo (come ad esempio Metroid, Star Fox o F-Zero), porting dalle altre console HD e sulla mancata dichiarazione delle specifiche tecniche ufficiali.

Effettivamente Nintendo non ha lanciato molte super bombe esclusive acattivanti, ma tengo a precisare che la commercializzazione avverrà tra sei mesi (sicuramente prima del 2013). C’é tutto il tempo quindi per annunciare nuovi titoli in sviluppo per la console.

Scritto da : Pusti

Avvocato, sportivo e gaymer. Tra le varie passioni e attività, quella relativa ai videogiochi e al divertimento ludico da tavolo (boardgame) è intramontabile. Fedele al marchio Nintendo, giocatore su PC e amante del VR senza fili (Oculus Quest), Pusti è uno degli storici redattori di Joypad.ch

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.

SGN Logo

Altri membri di SCN:
games.ch
insidegames.ch
the(G)net.ch