È Swinub il Pokémon protagonista del Community Day di febbraio

Continuano i Community Day organizzati da Niantic in Pokémon GO, previsto il prossimo sabato 16 febbraio 2019 dalle 11:00 alle 14:00. Questa volta il protagonista è il piccolo Swinub, Pokémon di tipo Terra/Ghiaccio il quale può evolvere in Piloswine e nel potente Mamoswine. Chiaramente, Swinub potrà essere catturato nella sua variante cromatica, nel colore raffigurato sottostante. Swinub/Piloswine/Mamoswine sono deboli contro le mosse di tipo Lotta, Fuoco, Erba, Acciaio e Acqua.

Mamoswine ricopre il ruolo degli attaccanti di tipo ghiaccio più forti del gioco (max CP 3328, attacco: 247, difesa: 146, stamina: 242), battendo addirittura il leggendario Articuno e Weavile, l’evoluzione di Sneasel. Possedere qualche Mamoswine è una scelta consigliata a tutti i giocatori, in vista dei prossimi Raid Boss di tipo drago di quarta generazione (Dialga e Palkia), nonché nel PvP. Infatti Mamoswine è un ottimo counter contro i Pokémon di tipo drago quali Salamence, Dragonite e Ryaquaza, oltre a Pokémon di tipo elettro quali Zapdos, Raikou nonché Pokémon di tipo terra come Groudon, Rypherior e Golem.

 

Al fine di ottenere questo forte Pokémon, sarà necessario utilizzare su Piloswine la Pietra Sinnoh. Vi ricordiamo che, fino all’evento e seppur piuttosto rara, quest’ultima è ottenibile combattendo contro altri giocatori (PvP) o completando il settimo timbro giornaliero delle missioni. In ogni caso, il giorno del Community Day i giocatori potranno ricevere ben 5 Pietre Sinnoh.  Le stesse saranno ottenibili mediante le prime cinque sfide PvP (contro amici o i tre allenatori integrati nel gioco) a partire da mezzanotte del 16 febbraio 2019, come specificato dal supporto ufficiale di Niantic.

Naturalmente, a partire dalle 11:00 fino alle 14:00 Mamoswine imparerà una mossa inedita, la quale sarà esclusivamente ottenibile unicamente mediante il presente evento. Tuttavia ancora non sappiamo quale sia la mossa esclusiva, aggiorneremo pertanto l’articolo non appena la stessa sarà rivelata. Sempre nelle medesime tre ore, la cattura di qualsivoglia Pokémon triplicherà l’acquisizione della polvere di stelle, mentre le esche piazzate nei Pokéstop dureranno fino alla fine dell’evento (ore 14:00).

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.