Contra: Rogue Corps provato all’E3 2019

Durante i giorni di fiera dell’E3 2019 abbiamo potuto provare il nuovo titolo del classico gioco di casa Konami, Contra: Rogue Corps. Siamo stati invitati, per provare in un hands on l’inizio di una nuova saga del titolo, abbiamo apprezzato i cabinati a tema su cui  abbiamo provato la demo.


Iniziamo con una breve introduzione, ci troviamo dopo l’invasione aliena, l’umanità ha vinto e tutto sembra tornare alla normalità. Però all’improvviso una città esce dale viscere della terra, prende il nome di città dananta. Viene inviato un gruppo di ricerca che non fa mai ritorno ci giunge voce che alcuni vengono uccisi dai nemici mentre altri indottrinati e trasformati in demoni. Ci facciamo chiamare Jaegar e siamo un gruppo di mercenari.Il gioco è un Run-n-gun isometrico, nemici che compaiono da tutti i lati dello schermo e boss giganteschi con moltissima vita. Ci ricorda un famosissimo titolo che ha fatto la storia dei videogiochi di questa categoria; Metal Slug ma con vista dall’alto. Lo sviluppatore durante la presentazione ha menzionato due modalità di gioco: single player e multiplayer co-op.

Dopo la breve introduzione si parte con il nostro hands-on arriviamo a terra e il gioco ci presenta un breve tutorial per famigliarizzare con i comandi di gioco. Saltare per superare ostacoli, caricare verso i nemici ciò ci permetterà di stordirli e attaccarli con le armi da fuoco, inoltre bisognerà utilizzare l’analogico sinistro per muoversi mentre quello destro per mirare per poi utilizzare il tasto “TR” per sparare. A nostra disposizione abbiamo, un fucile a ripetizione e un lancia razzi radiocomandato e delle granate che useremo per infliggere danni ad orde di nemici. Dopo il tutorial entriamo nell’azione pura, adrenalina ed esplosioni saranno il cuore del gioco. Incontriamo i pirmi nemici, dei zombie alieni, purtroppo qui finisce il nostro hands on, potremmo spiegarvi come il gioco è andato effettivamente avanti entrando così nei dettagli fino all’arrivo al nostro campo base, che ci permetterà di andare avanti nelle missioni e/o coinvolgere i nostri amici in una modalità multiplayer, o addirittura per il potenziamento delle armi, e di acquisto di nuovi armamenti. Ma ci sembra che Konami abbia fatto con questo titolo un buco nell’acqua, non sono riusciti a implementare nessun tipo di innovazione. Nonostante il titolo cerca di adottare tutte delle tecniche per rendere i contenuti più ricchi, come la possibilità di prendere e lanciare oggetti, l’utilizzo di un’abilità speciale che potenzia l’arma momentaneamente sparando 3 colpi simultaneamente attorno a noi. Konami non riesce a confrontarsi con la ripetitività del gioco, mappe troppo lineari e simili fra loro.

Purtroppo un altra nota a sfavore di Contra è la modalità utilizzata per il passaggio fra una mappa e l’altra che rende l’attesa ancora meno coinvolgente. Abbiamo notato anche dei cali dei framerate nei momenti più concitate del gioco, però non vogliamo essere troppo negative in merito a questo titolo.Un gioco che purtroppo non ci ha convinti per molteplici fattori, nonostante il grande nome che poggia sulle spalle siamo sicuri che gli sviluppatori possano trovare delle soluzioni, tecniche di gameplay per rendere invisibile tutti quei punti negative esposti in questo articolo. Per gli appassionati della saga, potrà essere anche un buon nuovo inizio e riusciranno sicuramente ad apprezzare di più questo nuovo titolo, ma è palese che ci sono molti lavori da svolgere sul titolo per permettere di venir apprezzato al 100%. Tirando le somme, possiamo dire che Contra ci ha spiazzati, pensavamo di trovare ben altro, il gioco sembra divertente per i primi giochi che lo si prova ma subito dopo si cambia opinione e idea sul gioco, forse il salto non vale la candela e il prezzo di lancio è un po’ troppo elevato. Ci dispiace dare una nota così negativa visto che parliamo di Contra, e ciò che conta maggior nei run-n-gun è il divertimento che riuscirà a offrire nel prodotto finale aspetteremo quindi l’uscita per dare un giudizio finale più veritiero.

L’uscita è prevista per il 24 settembre 2019 in America e 26 settembre in Europa, prevista
l’uscita su PC, XBOX, PS4 e Nintendo Switch al prezzo di 39,95 .- .

Avatar

Scritto da : Nadir

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.