CES 2020: Samsung presenta Odyssey G9 e G7

Samsung ha presentato al CES 2020 la sua nuova linea di innovativi monitor da gioco curvi Odyssey: G9 con display da 49 pollici e G7, disponibile sia in 32 che 27 pollici. Entrambi i monitor sono caratterizzati da una curvatura estremamente profonda – i primi monitor in assoluto a possedere una curvatura di 1000R ad alte prestazioni. Le prestazioni del monitor sono state certificate dal TÜV Rheinland, un’organizzazione di certificazione leader a livello internazionale che ha assegnato a Samsung il primo display curvo 1000R ad alte prestazioni del settore e il certificato Eye Comfort. I giocatori possono beneficiare di 1ms di tempo di risposta e 240hz RapidCurve. I nuovissimi monitor da gioco Samsung supporteranno la compatibilità con nVidia G-Sync e Adaptive Sync su DP1.4.

Odyssey G9

G9 è il primo monitor da gioco al mondo a Dual Quad High-Definition ( (DQHD; risoluzione 5120×1440) ad avere una velocità di aggiornamento di 240Hz, un tempo di risposta di 1ms, un rapporto di aspetto 32:9, una curvatura profonda e coinvolgente di 1000R e una luminosità di picco di 1000 cd/m2. Il monitor è dotato della tecnologia Quantum dot combinata con un pannello HDR1000 VA per produrre colori realistici con dettagli vividi. La combinazione di tempo di risposta rapida e velocità di aggiornamento insieme alla curva 1000R leader del settore elimina le distrazioni e il tempo di ritardo, creando transizioni dello schermo ultra-liscio per i momenti di gioco critici in cui una frazione di secondo potrebbe significare la differenza tra vincere e perdere. Il G9 ha un nuovo design con un esterno bianco lucido e un nucleo di illuminazione con un nucleo posteriore incandescente, che include 52 colori e cinque opzioni di effetti di illuminazione.

Odyssey G7

G7 ha lo stesso tempo di risposta rapida e la stessa velocità di aggiornamento, lo stesso display curvo profondo e le stesse prestazioni complessive del G9, nei modelli più piccoli da 32″ e 27″. La Quad-High Definition (QHD; risoluzione 2560×1440), il rapporto d’aspetto 16:9 e il pannello HDR600 VA del G7 sono completati da una luminosità di picco di 600 cd/m2. Inoltre, lo schermo QLED del G7 con tecnologia Quantum dot fornisce una gamma eccezionalmente ampia di accurate riproduzioni a colori che rimangono nitide e chiare anche in piena luce. G7 è stato completamente riprogettato con un esterno nero opaco e lucido e con un’illuminazione del nucleo posteriore che cambia colore e che può rimanere statica o oscurarsi durante il gioco, oltre a cambiare i colori in base alle preferenze dei giocatori. Inoltre, il G7 ha aggiunto forme dinamiche e illuminazione alla lunetta anteriore del monitor.

 

Il modello G9 sarà disponibile a fine maggio al prezzo di 1649 CHF, il modello G7 da 27 pollici a fine maggio a 659 CHF e quello da 32 pollici nello stesso periodo a 769 CHF.

 

Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad. Appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.