Apple Arcade, ufficiale il nuovo servizio di gaming della casa di Cupertino

La casa di Cupertino ha ufficializzato il suo nuovo servizio dedicato interamente al mondo del gaming per i suoi dispositivi iOs, quali iPhone, iPad e Apple TV disponibili nel suo App Store, nonché per Mac OS per i giochi presenti nel relativo Store. Apple arcades si tratta, in sostanza, di un servizio all-you-can-play: l’utente avrà accesso ad un catalogo di oltre 100 giochi che potrà giocare senza limiti di tempo, in ogni momento, sfruttando la nuova piattaforma in parola. In altri termini, è un servizio che riprende il modus operandi di Netflix, applicato ai giochi presenti nell’App Store.
Di seguito trovate il comunicato stampa ufficiale rilasciato da Apple. Per quanto riguarda i prezzi della sottoscrizione del servizio, gli stessi saranno annunciati in un secondo momento.
Cupertino, California — Apple ha presentato oggi Apple Arcade, un servizio di gaming su abbonamento che offrirà oltre 100 nuovi giochi, fra cui creazioni originali di Hironobu Sakaguchi, Ken Wong, Will Wright e decine di altri celebri autori. Apple Arcade cambierà le regole del gioco con titoli adatti a tutte le età e scelti per la qualità, l’originalità e la creatività dei contenuti. Sarà un servizio all-you-can-play: si potranno provare tutti i titoli della collezione e giocare senza limiti, senza pubblicità né tracking dell’utente, senza acquisti in-app, e nel rispetto della privacy dei giocatori. 
Con quasi 300.000 giochi gratuiti e a pagamento, l’App Store è la piattaforma di gaming più attiva e amata al mondo. I giochi gratuiti, finanziati da pubblicità o acquisti in-app, sono apprezzati da centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo. Quelli a pagamento sono spesso accolti con entusiasmo dalla critica e dai gamer che li hanno provati, ma faticano a competere con i giochi gratuiti; per questo anche i titoli migliori raggiungono solo un pubblico più ristretto. Grazie alla semplicità di un unico abbonamento, Apple Arcade permetterà anche a questo tipo di giochi di arrivare a più di un miliardo di gamer sull’App Store. Apple Arcade è il naturale completamento dell’apprezzatissimo catalogo di giochi gratuiti dell’App Store, e farà di iOS la piattaforma ideale per gamer di ogni età.
Apple non si limita a selezionare attentamente i titoli di Apple Arcade, ma contribuisce ai costi di sviluppo e lavora a stretto contatto con gli autori per fare in modo che li realizzino. I giochi di Apple Arcade, creati da alcuni degli sviluppatori più apprezzati al mondo, propongono storie coinvolgenti e gameplay incredibilmente divertenti, con grafiche e musiche originali che catturano la fantasia. Il servizio offrirà giochi di Annapurna Interactive, Bossa Studios, Cartoon Network, Finji, Giant Squid, KleiEntertainment, Konami, LEGO, MistwalkerCorporation, SEGA, Snowman, ustwo e decine di altri sviluppatori. 
“L’App Store è la piattaforma più grande e amata al mondo per i videogame. Ora con Apple Arcade, il primo servizio di gaming in abbonamento per dispositivi mobili, computer desktop e televisori, i giochi faranno un salto di qualità” ha dichiarato Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple. “Insieme ad alcuni degli sviluppatori più innovativi al mondo, stiamo lavorando alla creazione di oltre 100 giochi originali per iPhone, iPad, Mac e Apple TV. I giochi di Apple Arcade saranno adatti alle famiglie e rispetteranno la privacy degli utenti, senza pubblicità e senza acquisti in-app. Crediamo che Apple Arcade sarà accolto con entusiasmo dai gamer di ogni età.”
Apple Arcade introdurrà una modalità di accesso innovativa ad una selezione di nuovi giochi che non saranno disponibili su altre piattaforme mobili o altri servizi a pagamento: anziché pagare i singoli titoli, un unico abbonamento darà ai giocatori la possibilità di provare qualsiasi gioco nel servizio senza rischi. Dal momento che ogni gioco include l’accesso all’esperienza completa, incluse tutte le feature, i contenuti e futuri aggiornamenti del gioco, non saranno necessari ulteriori acquisti. Ogni gioco sarà fruibile anche offline e molti giochi offriranno il supporto per controller di gioco. Dal momento che gli abbonati potranno giocare i giochi di Apple Arcade su iPhone, iPad, Mac e Apple TV, se cambiano dispositivo potranno riprendere la partita dal punto esatto in cui era stata interrotta. E il catalogo dei giochi verrà aggiornato periodicamente con nuovi titoli.  

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.