UE Roll 2

Scritto da il il Recensioni Hardware, 2 più
chiudi [x]

UE Roll 2

Siamo abituati ad aspettarci cose bizzarre da Ultimate Ears, basti ripensare al fantastico Boom 2, vero e proprio cannone sonoro portatile. Qualche giorno fa abbiamo riportato l’annuncio dell’arrivo del Roll 2, nuova proposta del marchio elvetico. Rotondo, colorato, un po’ bizzarro l’abbiamo messo alla prova e siamo pronti a svelarvi i suoi segreti.

UE-ultimate-ears-logo

Parola d’ordine: all’aria aperta

Parecchi prodotti della linea UE sono pensati per essere usati all’aperto. Il Boom 2 è impermeabile per esempio. Ma il Roll 2 spinge questo concetto più avanti. Di dimensioni contenute (13,5 cm di diametro e 4 cm di altezza) e leggero (poco più di 330 grammi) è dotato di un cordoncino elastico bello robusto per legarlo dove volete. Impermeabile ad acqua e polvere (IPX7) è pensato per essere maltrattato. Legato ad uno zaino, lanciato a destra e sinistra, fatto galleggiare in piscina sulla piccola ciambella gonfiabile inclusa nella confezione. UE ci dice “fateci quello che volete, l’abbiamo pensato così”. Ma prima di verificarne i limiti, andiamo avanti a descriverlo. Il Roll 2 ha i distintivi segni più e meno che adornano tutta la gamma di UE e sono praticamente l’unica forma di interazione con il device. Volume su e giù. Non c’è come nel Boom 2 la possibilità di schiaffeggiarlo per cambiare canzoni. Assente anche il microfono per rispondere a qualche telefonata inattesa mentre ascoltiamo musica. D’altra parte questo prodotto è stato pensato esclusivamente per ascoltarci canzoni e onestamente, chi ha mai usato un altoparlante bluetooth per telefonare?

Sul retro troviamo un tasto accensione e un tasto pair bluetooth. Dietro uno sportellino a scomparsa, che dovreste sempre verificare sia ben chiuso prima di usarlo in acqua, troviamo un jack da 3,5 millimetri e una porta micro USB per la ricarica. Nella confezione troviamo, oltre al Roll 2, un cavo di ricarica UBS giallo (ma niente alimentatore), il già citato galleggiante e le istruzioni che riportano la dicitura “bonus material for lawyers and insomniacs”… divertente!

ue_roll_2_02

Piccolo ma gagliardo

Ultimate Ears promette il 15% in più di potenza rispetto al primo modello. Non avendolo mai provato non ho davvero termini di paragone ma lasciate che vi dica una cosa, questa bestiolina sa ruggire. Al massimo il volume è davvero forte. Certo non aspettatevi qualità cristallina a volumi altissimi ma scendendo un po’ bisogna dire che sorprende in positivo. Senza esacerbare i bassi, il risultato è un buon bilanciamento su tutto lo spettro auditivo. Per le dimensioni che ha, siamo soddisfatti: 3 giorni di musica ininterrotta di ogni genere (dal blues alle Babymetal eh!) hanno confermato la bontà di questo device. Non fraintendetemi, non siamo di certo all’altezza di impianti high-fi costosissimi o di cuffie da audiofilo. Ma lo scopo di un prodotto simile è essere sufficientemente potente da essere usato ad un party in piscina (possibilmente in una villa) senza al contempo grattare e suonare da schifo. Missione decisamente compiuta! E non abbiamo ancora detto che funziona fino a 30 metri dalla vostra sorgente sonora (leggi: smartphone). Lasciate quindi il telefono al sicuro da acqua e scossoni e portatevi solo il Roll 2.

ultimate-ears-ue-roll-2

Perfetto per l’estate

Non è certo un caso che il Roll 2 stia arrivando sul mercato proprio adesso. Resistente, colorato (ci sono infatti 5 colori tra cui scegliere: nero, viola, arancione, blu e motivo fantasia-hawaiano) e con qualche features interessante. È infatti possibile, come per altri device del marchio, collegarne due assieme e raddoppiare la potenza sonora. Abbiamo provato con l’app ufficiale (per iOS e Android) e purtroppo non è possibile abbinare due device diversi (il nostro testo con il Roll 2 e il Boom 2 non ha dato risultati positivi). Vi toccherà insomma averne due uguali se volete approfittare di questa funzione.

JPG_300_dpi_RGB-UE_ROLL_2_IM_4803a

Ad un prezzo consigliato di 119 CHF navighiamo sul mid-range. Possiamo trovare il primo modello di Roll sui 70 CHF, il più potente Boom 2 sui 150 CHF e altri prodotti di altri marchi anche a meno. Perché dunque pagare il premium di un Roll 2? Beh perché, per esperienza personale, sono prodotti resistenti e ben costruiti. Il Roll 2 non fa affatto eccezione e se davvero volete usarlo fuori casa senza pensieri, è una buona scelta. L’unica cosa che non ci piace è che UE non ha pensato a fornire un caricatore USB, dovrete usare un PC o il caricatore di un cellulare.

 

Ci piace

  • Impermeabile
  • Potente
  • Semplice

Non ci piace

  • Niente caricatore incluso
  • Prezzo un po' elevato
Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad, appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose. Twitter: @sclafsac

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.