Just Dance 2022

Scritto da il il Recensioni, 7 più

Just Dance 2022

Quando parliamo di videogiochi relativi alla danza, la prima saga che ci viene in mente è indubbiamente quella di Just Dance. Il nuovo capitolo del colosso targato Ubisoft non ci delude: ritorna in grande stile per farci ballare e divertire durante questi freddi mesi.

La ricetta di base non cambia: sfondi coloratissimi, le canzoni più popolari e coreografie spettacolari. Quindi bando alle ciance, riscaldiamoci e prepariamoci a conoscere Just Dance 2022!

Divertimento per tutti

Just Dance 2022 ci offre una quarantina di nuovi, ritmatissimi brani, tutti da ballare. In questo titolo possiamo trovare canzoni per tutti i gusti, come Chandelier di Sia o Believer degli Imagine Dragons, passando per la favolosa coreografia in pieno stile queer di Todrick Hall, con la sua Nails, Hair, Hips, Heels. Come nei precedenti capitoli, anche in Just Dance 2022 ogni balletto ha il proprio livello di difficoltà, che va da Facile ad Estremo. Per alcune canzoni vengono inoltre proposte delle versioni alternative, a difficoltà differenti, che verranno sbloccate in un solo modo: ballando! Il gioco è godibile dagli amanti della danza di tutte le età: in modalità classica, anche affrontando una coreografia Difficile ci si diverte senza rischiare un infarto, pur avendo superato i 30 già da un pezzo (aehm). Tuttavia, non ci metteremmo la mano sul fuoco per quanto riguarda la difficoltà Estrema, che non è assolutamente una passeggiata e, anzi, garantisce un’ottima sfida a chi vuole faticare non poco! Inoltre, anche quest’anno Just Dance propone una selezione di brani dedicati ai bambini (sì, abbiamo ballato anche quelli e sono decisamente adorabili!), oltre che alla modalità Quick Play, grazie alla quale potremo iniziare immediatamente a danzare un pezzo dopo l’altro, senza sosta. Insomma, il gioco è adatto a grandi e piccini, allenati o divanari, basta avere voglia di muoversi e divertirsi!

Si balla!

Su Just Dance 2022 è possibile usare il nostro Smartphone come controller, scaricando l’App Just Dance. Noi abbiamo provato la versione per Switch, utilizzando quindi il Joy-Con che, grazie al pratico laccetto, evita il rischio di farlo cadere a terra o lanciarlo addosso al gatto (con spiacevoli conseguenze in entrambi i casi). Fate quindi attenzione ad avere una presa ben salda sul vostro dispositivo prima di cominciare! Nella schermata iniziale possiamo scegliere l’opzione che preferiamo tra le tre proposte: Kids per i più piccoli, Just Dance (la modalità “classica”) e Quick Play, il già citato sistema di ballo non-stop. Selezionando la modalità classica abbiamo accesso alle varie Playlist preimpostate, ad esempio il sempre più popolare K-Pop, una raccolta di brani latino americani e molto altro. Se, invece, volessimo scegliere le nostre canzoni preferite, potremo pescarle singolarmente dal catalogo di gioco. L’esecuzione delle coreografie non cambia sostanzialmente rispetto ai titoli precedenti: l’avatar presente sullo schermo è il nostro “specchio” e dovremo copiare il più fedelmente possibile i suoi movimenti. Non serve essere dei ballerini esperti per fare parecchi punti, in quanto il sistema di rilevamento è poco severo e, spesso, ci valuterà delle mosse eseguite maluccio con un bel “Good” o addirittura un “Perfect”! Ogni coreografia ha delle mosse chiamate “Gold Move”: si tratta di particolari passi di danza o pose assunte dal ballerino che, se eseguite correttamente e al momento giusto, ci faranno guadagnare parecchi punti in più, andando a migliorare la nostra valutazione finale. Il nostro punteggio ci farà guadagnare dei crediti di gioco chiamati Mojo, che potremo spendere per ottenere premi quali skin, avatar e titoli per personalizzare il nostro profilo da dancer, oppure nuove varianti delle canzoni proposte. Ovviamente, più punti totalizziamo, più Mojo guadagneremo!

Balli di gruppo? Sì, grazie!

Oltre ai balli in singolo, possiamo esibirci in coppia o in gruppo: la coreografia di molti brani è infatti pensata per più persone, basta selezionare il nostro ballerino e darci dentro, stando attenti a non urtare i nostri compagni di ballo o qualche lampada in casa. Chiaramente, più siamo e più spazio avremo bisogno; se non abbiamo la fortuna di avere una casa grande, un ballo a quattro può diventare problematico. Ma niente paura! Possiamo benissimo ballare canzoni previste per tre o quattro persone comodamente in due!

Get up and Sweat!

La piacevole novità di quest’anno è la modalità Sweat, attivabile in ogni momento premendo un semplice tasto, che fa una stima delle calorie da noi bruciate durante ogni singolo ballo. La troviamo una proposta molto interessante e utile a chi magari non ha la possibilità di fare esercizio in palestra o all’aperto (e con questo freddo, capiremmo perfettamente!), oppure semplicemente per chi vuole ampliare il proprio allenamento. Le informazioni relative ai brani cambieranno: invece della difficoltà, verrà indicata l’intensità dello sforzo necessario ad eseguire la coreografia (basso, moderato, ed intenso). Insomma, oltre ad un videogioco, Just Dance 2022 può diventare un ottimo alleato per i nostri workout!

Musica senza limiti

Come già visto negli anni passati, il gioco propone l’abbonamento Unlimited, che contiene tantissimi (non scherziamo, davvero tantissimi) brani selezionati dai capitoli precedenti, nonché aggiunte stagionali a tema. Decisamente un must-have per i nostalgici! Abbiamo seriamente l’imbarazzo della scelta quando ci troviamo davanti alla vastità del catalogo Unlimited, che contiene centinaia di canzoni: dai grandi successi del passato, ai classici Disney, ai pezzi più rock. Il lato negativo è che senza questo abbonamento rischiamo di annoiarci presto ballando unicamente le canzoni che propone il gioco base. All’acquisto del titolo avremo in ogni caso un mese di Unlimited gratuito (che va attivato tramite il nostro account Ubisoft), successivamente potremo rinnovarlo mensilmente, trimestralmente o annualmente, ad un prezzo tutto sommato abbordabile. Sinceramente, avremmo preferito qualche canzone in più nel gioco base (anche proveniente dai vecchi titoli), piuttosto che un vastissimo catalogo, ma con pagamento ulteriore. Inoltre, prima di attivare il mese gratuito il gioco ci ricorda (insistentemente) dell’esistenza di Unlimited e ci invita ad abbonarci.

Incidenti di percorso

Purtroppo, su Nintendo Switch abbiamo riscontrato frequenti crash del software che ci hanno costretti a riavviare il gioco. Anche se in pochi minuti si ritorna in pista, è un aspetto parecchio fastidioso che interrompe bruscamente le good vibes del nostro allenamento.

Fare cardio divertendosi

In conclusione, Just Dance 2022, come i suoi predecessori, si riconferma il gioco di ballo per eccellenza, nonché un ottimo strumento per tenersi in forma, che piace anche ai meno avvezzi allo sport. Le differenze rispetto ai capitoli precedenti sono poche: fatta eccezione per la modalità Sweat, ci siamo trovati davanti un titolo a noi molto familiare, avendo giocato alcune delle edizioni precedenti. Peccato per i fastidiosi crash del software e per la questione dell’abbonamento Unlimited, senza il quale rischiamo di annoiarci presto avendo a disposizione unicamente il ristretto catalogo del gioco base.

Ci piace

  • Ottima e divertente alternativa alla palestra
  • Vastissimo catalogo con abbonamento Unlimited
  • La modalità Sweat è un’interessante novità

Non ci piace

  • Frequenti crash del software su Switch
  • Senza Unlimited ci si può stufare presto
4.5

Scritto da : EllyPepper

Amante di videogiochi, film e serie tv sin dalla tenera età. Gattara e bassista, appassionata di grafica in generale.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.

SGN Logo

Altri membri di SCN:
games.ch
insidegames.ch
the(G)net.ch