Apestorm – Full Bananas

Scritto da il il Recensioni, 3 più
chiudi [x]

Apestorm – Full Bananas

Apestorm: Full Bananas un gioco mobile disponibile per android e iOS sviluppato da Snowhound. Questo titolo è una fusione di steampunk, scimmie e bombe. Il giocatore, a bordo di un dirigibile, dovrà impegnarsi per salvare i primati da parte di un’invasione di essere umani che cerca di distruggere la foresta.

Apestorm Game Logo
Il gioco, subito nei primi istanti, catapulta il giocatore in questo universo steampunk grazie ad un filmato introduttivo. Un gruppo di scimmie scappa da un laboratorio a bordo di un zeppelin con cui inizieranno a “salvare” la foresta bombardando le costruzioni dell’uomo e liberando gli altri primati dalle loro gabbie. Purtroppo qui scopriamo il primo difetto, pur essendo il gioco in italiano manca il doppiaggio italiano durante le cut-scene e non ci sono nemmeno i sottotitoli. Questo può portare ad una mancanza di compressione a livello della trama da parte di qualcu-no che non conosce la lingua inglese.

Apestorm_Screenshot_02
Gameplay

Dopo il filmato iniziale si ha la possibilità di provare i comandi grazie ad un breve tutorial che permette di capire le dinamiche dei comandi. Il nostro obbiettivo principale appena entrati nel gioco è quello di distruggere più edifici evitando colpire la foresta o eventuali primati. Per ogni costruzione distrutta il moltiplicatore salirà di uno, per ogni colpo mancato scenderà di uno. Ci vuole un po’ di tempo per maneggiare al meglio i comandi.

Il gioco è composto da diversi livelli. Ognuno offre cinque obbiettivi che possono variare tra una partita e l’altra. Il superamento di ogni livello permette al giocatore l’acquisizione di un punto raffigurato in banane, queste servono per poter andare avanti nel gioco perché per sbloccare ogni livello saranno necessari un determinato numero di banane (non da spendere ma da possedere). Il titolo offre una particolare componente di rigiocabilità grazie al fatto che è possibile sbloccare nuovi dirigibili e quella di rifare i livelli per poter raggiungere sempre più obbiettivi presenti. I comandi sono molto semplici e intuitivi. Sullo schermo compariranno uno stick analogico ed un pulsante (entrambi virtuali, si tratta pur sempre di un gioco mobile) che vi permetteranno di svolgere tutte le azioni richieste dal gioco. Col primo avrete la possibilità di spostarvi in alto e rispettivamente in basso col dirigibile e a destra e sinistra, invece col pulsante sparerete delle bombe.

Apestorm_Screenshot_03
Grafica

La grafica del titolo è molto gradevole e non distrae il giocatore dall’obbiettivo principale. Particolarmente gradevoli gli sfondi. Inoltre ci ricorda un po’ i giochi retrò tipo “Metal Slug”. Animazioni e cut-scene sono realizzate bene.

Apestorm_Screenshot (3)
Conclusioni

Dopo aver provato il gioco noto un buon potenziale in esso, divertente da giocare quando si ha un po’ di tempo da perdere. Tuttavia gli obbiettivi dei primi livelli siano un po’ troppo difficili per i neofiti. La calibrazione del livello di difficoltà potrebbe quindi essere migliorata. Per quanto ri-guarda il prezzo, è adeguato per questo tipo di prodotto.

Articolo di Bobby

 

Ci piace

  • Gameplay semplice
  • Grafica pulita

Non ci piace

  • Difficoltà mal calibrata
  • Doppiaggio incompleto
Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad. Appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.