Alibaba Foundation e Jack Ma Foundation forniscono aiuti alla Svizzera durante l’emergenza Covid-19

Non è nostra abitudine scantonare troppo dal nostro focus videogiochi e tecnologia, tuttavia per questa volta faremo un’eccezione perchè è una notizia che fa piacere (ed è anche legata al mondo tech, visto che si parla di Alibaba).

 

Liegi e Hangzhou, 26 marzo 2020

La Fondazione Alibaba e la Fondazione Jack Ma, istituita dal fondatore dell’azienda tecnologica globale Alibaba Group, Jack Ma, hanno donato maschere facciali e kit di prova alla Svizzera per sostenere la lotta contro Covid-19.

Il volo cargo caricato con il primo lotto di forniture è partito da Hangzhou, Cina, ed è arrivato all’Alibaba’s Belgium eWTP Hub all’aeroporto di Liegi per un ulteriore trasporto verso la Svizzera. L’hub belga eWTP Hub ha contribuito all’efficiente trasporto internazionale delle merci durante questa crisi, e Cainiao Network, il braccio logistico di Alibaba, ha aumentato il numero di voli cargo charter a cinque alla settimana durante questo periodo.

Lo sforzo di soccorso è stato reso possibile anche grazie alla stretta collaborazione con il Ministero della Difesa svizzero – la cui azione è stata fondamentale per consentire una risposta rapida e la consegna delle forniture mediche donate.

Questa donazione fa parte di una serie di iniziative di aiuto della Fondazione Alibaba e della Fondazione Jack Ma a sostegno delle aree del mondo più colpite dalla crisi della Covid-19, per l’approvvigionamento e la consegna di vari tipi di forniture mediche in Cina, Sud Est Asiatico, Stati Uniti, Africa, Austria, Italia, Irlanda, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Slovenia, Paesi Bassi, Danimarca e Spagna. Le Fondazioni finanziano anche la ricerca e lo sviluppo di opzioni di trattamento del virus Covid-19 in Cina e presso il Peter Doherty Institute for Infection and Immunity (Australia) e la Columbia University (USA). Altre donazioni dovrebbero essere annunciate nei prossimi giorni e nelle prossime settimane.

Dave

Scritto da : Dave

Dave è editor-in-chief di Joypad. Appassionato di videogames, tecnologia, film e parecchie altre cose.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.