Sky, l’esclusivo titolo dei creatori di The Journey per i sistemi iOs e la nuova Apple TV

Fra le novità del keynote Apple non mancava qualche chicca dedicata al gaming. Durante il keynote la società di Cupertino aveva rivelato la nuova Apple TV 4K, la nuova generazione del suo set-top-box da piazzare sotto i televisori casalinghi. In breve, la novità principale è il supporto, finalmente, alla risoluzione 4K/UHD, con supporto alla tecnologia HDR (High Dynamic Range) – HDR10 – Dolby Vision. Ciò è possibile grazie all’adozione del chip Apple A10X Fusion e ben 3 GB di ram LPDDR4 (la potenza è doppia rispetto alla Apple TV di precedente generazione, mentre le capacità grafiche sono più che quadruplicate). Inoltre, per lo streaming in 4K saranno necessari almeno 15 Mbps di banda; in risoluzione 4K saranno supportati anche i 60 FPS. Il tutto è mosso da tvOS 4.0.

Proprio durante questa parte del keynote Thatgamecompany annuncia ufficialmente l’esclusiva temporale del suo nuovo titolo, Sky, in arrivo per i sistemi iOs e Apple TV. Sky uscirà questo inverno per le piattaforme succitate, ma sarà poi lanciato su altre piattaforme, ancora non annunciate. Si tratta di un gioco d’avventura ed esplorazione pensato anche come esperienza social per tutti i giocatori, poiché incentrato su compassione e generosità. Nel filmato di presentazione è stato mostrato un momento di gameplay con una creatura evocata dall’accensione di alcune candele. Quindi sono state mostrate alcune creature volanti. Lo stile di Thatgamecompany è molto evidente, lo si evince dal teaser trailer condiviso sottostante:

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.