Samsung presenta la nuova gamma di Galaxy S10

Durante il Samsung Unpacked dello scorso 20 febbraio, quest’anno il produttore coreano ha letteralmente aumentato l’offerta della serie Galaxy top di gamma, presentando ben quattro dispositivi della nuova gamma Galaxy S10. Tale scelta è stata anche dettata dal decimo anniversario della gamma. Pertanto, oltre ai canonici Galaxy S10 ed s10+, si aggiungono le versioni S10e ed S10 5G. L’evento di presentazione è stato seguito da un comunicato stampa il quale conferma l’arrivo ufficiali di questi nuovi quattro modelli nel mercato svizzero a partire dal 8 marzo 2019 (mentre il modello 5G ci sarà ancora da attendere). Già dal 20 febbraio 2019, è altresì disponibile il preordine dei suddetti dispositivi, il quale include gratuitamente i nuovi auricolari Bluetooth Galaxy Buds del valore di CHF 169.-.

Tutti i modelli di quest’anno sono caratterizzati da un display Dynamic Amoled con soluzione Infinity-O, e meglio l’apposizione della fotocamera frontale sotto il vetro del display. Tutti i modelli godono della protezione contro acqua e polvere (IP68) e montano tutti l’ultimo SoC Exynos 9820 da otto core suddiviso in tre cluster (2,8 GHz + 2,4 GHz + 1,7 GHz) e pieno supporto alla connettività attuale, in particolare:

 

  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax (2,4/5GHz), VHT80 MU-MIMO, 1024QAM (1,2 Gbps in download/1,2 Gbps in upload);
  • Bluetooth v 5.0, ANT+;
  • Connettore USB Type-C 3.1, NFC, GPS con supporto Galileo, Glonass, BeiDou;
  • Accelerometro, barometro, giroscopio, sensore geomagnetico, sensore Hall, sensore di prossimità, sensore di luce RGB;
  • Altoparlanti stereo AKG, Audio surround Dolby Atmos;
  • Jack audio 3,5 mm;
  • Doppio slot (doppia nano SIM o nano SIM + microSD).

Galaxy S10e

Si tratta del modello base della gamma Galaxy 2019 (dimensioni: 69,9 x 142,2 x 7,9 mm, 150 gr), ed è caratterizzato da uno schermo pari a 5.8 pollici Full HD+, non curvo. Oltre alle già sopracitate caratteristiche, questa versione offre una batteria pari a 3100 mah, nonché il sensore di impronte biometrico integrato nel tasto accensione posto sulla parte laterale della scocca. La configurazione della memoria volatile e locale di questo modello è pari a 6 GB di Ram e 128 GB UFS 2.1. Il comparto fotografico, invece, è affidata a due fotocamere posteriori (12 mpx + 16 mpx con OIS), la quale si occupa di gestire il grandangolo e l’ultrawide, mentre il foro anteriore ospita una singola fotocamera pari a 10 mpx (2PD AF, f1.9). Galaxy S10e sarà disponibile al prezzo di CHF 779.-, in diverse colorazioni (Prism White, Prism Black, Prism Green) nonché nell’esclusiva colorazione Ceramic Yellow.

Galaxy S10 e Galaxy S10+

Le due varianti principali della gamma S10 condividono le stesse caratteristiche citate nell’introduzione, nonché del sensore biometrico delle impronte integrato sotto il display: pari a 6.1 pollici (S10) e 6.4 pollici (S10+) con risoluzione QHD, con un rapporto scocca/schermo pari al 93% della superficie. Entrambi i modelli sono equipaggiati con ben 8 GB Ram LPDDR4X e un taglio di memoria UFS 2.1 di 128 GB o 512 GB. Galaxy S10+, inoltre, è acquistabile anche nella configurazione di 12 GB di Ram e ben 1 TB di memoria interna UFS 3.0. Il comparto fotografico è, per entrambi, affidato a ben tre sensori posteriori (12 mpx Wide con apertura variabile f1.5/f2.4; 12 mpx Tele da f2.4; 16 mpx Ultra-Wide da f2.2). Galaxy S10+ ha in più una seconda fotocamera anteriore da 8 mpx con ottica f2.2, impiegata per il rilevamento della profondità di campo. La fotocamera anteriore principale singola di entrambi i modelli S10 ed S10+ è la stessa del Galaxy S10e. La batteria, invece, ammonta a 3’400 mah (S10) e 4’100 mah (S10+). Galaxy S10 ed S10+ saranno disponibili sempre dal 8 marzo nello colorazioni (Prism White, Prism Black, Prism Green), nonché Ceramic Black e Ceramic White (solo 10+), il prezzo è fissato a CHF 929.- (S10) e 1029.- (S10+) per la configurazione base (8GB/128 GB).

Galaxy S10 5G

La versione 5G in vista della nuova infrastruttura di rete in arrivo anche sul suolo elvetico (nella versione 8GB Ram/256 GB). Tale versione sarà disponibile all’acquisto a partire da quest’estate e offrirà per la prima volta in Svizzera, l’accesso alla rete 5G in collaborazione con Swisscom e Sunrise. Questa versione, oltre all’antenna nettamente potenziata, è equipaggiata di uno schermo da ben 6.7 pollici e una capiente batteria pari a 4’500 mah. Il comparto fotografico è il medesimo dei modelli S10 ed S10+, con l’aggiunta di una quarta fotocamera posteriore dedicata al 3D (3D hQVGA). Tale sensore è pure equipaggiato nella seconda fotocamera frontale integrata sotto il display.

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.