I vincitori della fiera di Colonia, The Legend of Zelda – Breath of the Wild sul podio

gamescom

Conclusa la fiera tedesca non potevano mancare i Gamescom Awards che vedono come vincitori titoli interessanti. Analizzando i la lista scrutiamo che sul podio si trova con fierezza Nintendo e il suo ultimo Zelda, in arrivo per Nintendo NX e Wii U l’anno prossimo. Come migliore gioco di ruolo vince Final Fantasy XV, strategico invece l’ultimo Civilization, e via dicendo. Altre postazioni vedono Playstation VR come migliore hardware mostrato, anche se dalla nostra prova poniamo qualche riserva. Ecco la lista completa divisa in categoria che proclama i vincitori diviso per sezioni:

3082292-zelda-breath-of-the-wild-grand-world

Categoria A: gamescom global awards

Gamescom award for Best Add-on/DLC: “Destiny: Rise of Iron” (Activision Blizzard)

Gamescom award for Best Preview/Vision: “Horizon – Zero Dawn” (Sony)

Gamescom award for Best Booth: “Mafia III” (2K)

Categoria B: Platform

Best Console Game Sony Playstation 4: “For Honor” (Ubisoft)

Best Console Game Microsoft Xbox One: “Sea of Thieves” (Microsoft)

Best Console Game Nintendo Wii U: “The Legend of Zelda: Breath of the Wild” (Nintendo)

Best PC Game: “For Honor” (Ubisoft)

Best Mobile Game: “Mario Party Star Rush” (Nintendo)

Categoria C: Genre

Best Role Playing Game: “Final Fantasy XV” (Square Enix)

Best Racing Game: “Forza Horizon 3” (Microsoft)

Best Action Game: “Battlefield 1” (Electronic Arts)

Best Simulation Game: “NBA 2K17” (2K)

Best Sports Game: “Steep” (Ubisoft)

Best Family Game: “Skylanders Imaginators” (Activision)

Best Strategy Game: “Sid Meier’s Civilization VI” (2K)

Best Puzzle / Skill Game: “Dragon Quest Builders” (Square Enix)

Best Social / Online Game: “GWENT: The Witcher Card Game” (CD Projekt Red)

Best Casual Game: “Battlezone” (Rebellion)

Best Multiplayer Game: “Sea of Thieves” (Microsoft)

Best Virtual Reality Game: “Wilson’s Heart” (Twisted Pixel)

Best Hardware: “PlayStation VR” (Sony)

Categoria D: Indie award

Gamescom Indie award: “Little Nightmares” (Bandai Namco)

Categoria E: Consumer award

“Battlefield 1” (Electronic Arts)

Categoria F: Best of gamescom

“The Legend of Zelda: Breath of the Wild” (Nintendo)

Ardral

Scritto da : Ardral

Studente, sportivo (nuotatore e crossfitter), redattore, tra le varie attività e passioni quella dei videogiochi rimane una delle principali. Amante delle proprietà intellettuali targate Nintendo e PC Gamer tramite un leggerissimo RoG da 5 kg, il Pusti è uno degli storici redattori in quel di Joypad.

JOYPAD

Joypad è il sito indipendente di videogiochi, tecnologia e film per la Svizzera italiana.

Il sito nasce quale tentativo di informare i giocatori della Svizzera italiana nel modo più completo possibile riguardo ai media videoludici, cercando di contestualizzare l’informazione per gli ascoltatori di questa regione spesso dimenticata dalle grande aziende mondiali. Dalla metà del 2013 si occupa anche di film con la rubrica Joypad Movies.